VIAREGGIO. Parteciperà come artista nella categoria Young alla Biennale di Brescia esponendo una  fotografia dal titolo “Instabili Equilibri” che ritrae in controluce la statua della bambina di Libero Maggini esposta sul Muraglione.

Giacomo Mozzi, giovane fotografo viareggino, porterà un po’ della nostra città all’interno della manifestazione sull’arte contemporanea che si terrà dal 2 marzo al 29 maggio presso i musei civici di Brescia (http://www.biennaleartbrescia.com/2013%20index_ita.htm)

(Visitato 320 volte, 1 visite oggi)

ALL’OSTRAS BEACH NUOVA SELEZIONE DI “LA BELLA DELLE NEVI”

L’APPELLO DI CERAGIOLI: “NON MANDIAMO DISTRUTTA LA STORIA DI CAMAIORE”