VIAREGGIO. “Perché votare Sinistra Ecologia Libertà? Per il programma. Non se ne parla molto, di programmi, e invece si dovrebbe e dovremmo leggerli meglio. Quello di Sel è visionario, ma non nel senso di irrealizzabile: racchiude in sé una visione possibile dell’Italia di domani, dell’Italia che vorremmo.” Lo scrive Chiara Bozzoli del circolo di Sel “Libertà è Partecipazione” di Viareggio.

“Per la coalizione. Votare Sel vuol dire votare, per la prima volta da molto tempo, una coalizione davvero di centro-sinistra, compatta e limpida nelle linee programatiche che si è data: anime diverse ma con un orizzonte comune, al di là di tutti coloro che, soprattutto in questi giorni, fanno il tifo per il sospetto di uno sfaldamento che gli stessi protagonisti non smettono di escludere. Ogni voto a Sel contribuirà a rendere questa scommessa una realtà di governo.

“Per la sinistra. Votare Sel, nella coalizione, vuol dire credere finalmente nella possibilità di una sinistra al governo: perché, come dice Nichi Vendola, “ci siamo stufati di dire: compagni, è stata una sconfitta bellissima”.

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)

RIVIERI (LA DESTRA): “IL CASO DI PONTESTAZZEMESE CE LO CONFERMA: PRIMA PENSIAMO AGLI ITALIANI”

PROSTITUZIONE MINORILE: “UN ORRORE, MA NON GIUDICATE L’INTERA COMUNITÀ ROM”