(foto Vt)
(foto Vt)

CAMAIORE. Strade piene di buchi e dossi, fognature malandate, tubature dell’acqua vecchie e piene di ruggine. Alzano la voce i residenti di Carignoni a Camaiore. Quasi 150 firme per chiedere che anche il territorio dove vivono sia preso in considerazione.

Le firme sono state protocollate ieri (21 feb) in Municipio. La petizione è indirizzata al sindaco, al presidente del consiglio e al consiglio comunale tutto. In sostanza i firmatari chiedono “la riqualificazione del manto stradale nel tratto tra via Carignoni (località La Croce) a via dei Boschi, e nel tratto di via dei Boschi tra la passerella e la chiesina di Carignoni”.

Le strade infatti (lo dimostrano le foto che i firmatari della petizione hanno allegato e ci hanno inviato) sono completamente sconnesse, piene di buche e avvallamenti. “I danni che registriamo alle nostro auto lo sappiamo solo noi”, dice un residente della zona.

I firmatari della petizione chiedono inoltre che sia sistemata la fognatura e “sostituito il vecchio tubo in ferro dell’acqua potabile posizionato oltre 40 anni fa e che ormai porta l’acqua nelle case della zona piena di ruggine”.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

POLSTRADA, PANTALEONI SI DIMETTE DA COMANDANTE DEL DISTACCAMENTO DI VIAREGGIO

NOVE MESI DI ATTESA PER UNA RISONANZA. LA DENUNCIA DI UN CITTADINO