CAMAIORE. Turno impegnativo nella quarta di ritorno per l’Upc di Cravedi che domani, sabato 23 febbraio alle ore 18.00, previsioni meteo permettendo, sarà ospite del Fanton Moden Est, quarta forza del girone.

Per il mister sarà questa un’occasione per incontrare amici di vecchia data anche se come all’andata, una volta in campo si penserà solo a giocare.

Contro il Fanton sul campo lidese l’Unione Pallavolo Camaiorese si era ben difesa, tenendo testa all’allora capolista e uscendo dal campo sapendo di aver fatto il massimo nonostante i modenesi si fossero imposti in tre set.

Domani ovviamente i biancoblu proveranno a migliorarsi e strappare punti dal difficile campo del Fanton. I punti in palio sono importanti per entrambe anche se gli obiettivi sono opposti. Nelle fila locali incerta la presenza dello schiacciatore Concepito, mentre è fuori per squalifica il modenese Alfredo Vitelli.

“Gli acciacchi di stagione ancora si fanno sentire – ha dichiarato coach Cravedi – Modena è una squadra solida con ottimi giocatori. Il nostro obiettivo sarà quello di migliorare la prestazione offerta contro Scandiano soprattutto in attacco e contro gioco”.

Rosa UPC: Matteo Dati, Giorgio Torre, Filippo Nannini, Diego Bernieri, Lorenzo Picchi, Matteo Chiti, Livio Concepito, Tommaso Luperi, Francesco Lazzotti, Marco Bergamini, Eugenio Amore, Alexis Batte. All. Cristiano Cravedi.

FANTON MODENA EST: Andrea Cozza, Davide Saguatti, Federico Dalla Casa, Gianpaolo Cassandra, Alfredo Vitelli, Gianluca Belli, Fabio Fanton, Emiliano Milani, Matteo Gallesi, Federico Trianni, Giuliano Lodi, Marco Bonetti. Allegato Roberto Bicego, 2° Alessio Salvioli. Fisioterapista Fabio Tonelli.

(Visitato 63 volte, 1 visite oggi)
TAG:
b2 cristiano cravedi modena unione pallavolo camaiorese upc volley

ultimo aggiornamento: 22-02-2013


LANCIO DEL MARTELLO, VIZZONI IMPEGNATO NEI CAMPIONATI INVERNALI DI LUCCA

VOLLEY, TORRE AL SUO SECONDO GETTONE CON L’UPC: “HO RICEVUTO MOLTI COMPLIMENTI CONTRO SCANDIANO”