FORTE. Esordio con vittoria per il Tennis Club Italia che – dopo due anni di dominio nel campionato toscano di categoria, laureandosi campione toscano per due anni consecutivi – da quest’anno partecipa al campionato di serie C, dando spazio ai giovani tennisti che giocano al fianco di giocatori esperti e navigati.

Filippo Grasso, ex giocatore professionista che nella sua carriera ha raggiunto la posizione numero 370 nel ranking Atp, si è ritrovato a giocare col figlio Alessio, neanche diciannovenne, oltre a Mattia Mancini e Iacopo Calvani, Nicola Santoli, Francesco Bovecchi e Antonio Iacometti.

Dopo il successo per 4-2 sul Tennis Livorno, il Tc Italia domenica (10 marzo) farà visita al Montecatini Madras.

(Visitato 171 volte, 1 visite oggi)

PRONTO RISCATTO DELL’ALIMAC FORTE: COMODO 6-1 AL SARZANA

AL “PALABARSACCHI” UNA RIUNIONE DI PUGILATO