CAMAIORE. Inizia domenica (17 marzo) il vero campionato dell’Unione Pallavolo Camaiorese, che dopo aver affrontato le big ha sette incontri per dimostrare di valere la categoria contro il fanalino Zinella Bologna. Fischio d’inizio ore 18, arbitri Luca Gianni e Roberto Albonetti.

Così come all’andata, il match contro Bologna assume quindi un sapore particolare entrambe arrivano da prestazioni da cancellare, entrambe cercano punti per lasciare la zona rossa. L’Unione Pallavolo Camaiorese in terzultima piazza tenta l’assalto a Villadoro (+6) impegnata sabato sera nello scontro diretto con la Pallavolo Massa.

Rispetto all’andata cambi in rosa per entrambe ed un percorso che non rispecchia le reciproche aspettative. Bologna arriva al Pala Camaiore con la voglia di tenere aperto il campionato cercando quanto meno di abbandonare l’ultima piazza. L’Upc è in cerca di un successo per invertire la rotta e dare vita alla corsa per la salvezza. Il match di andata si era chiuso 2-3 per l’Upc che priva di Chiti e Bergamini era riuscita a recuperare un pesante 2-0. Domenica i due tecnici dovranno fare i conti con l’infermeria e solo all’ultimo sapranno su chi poter contare.

“Il nostro campionato inizia adesso – ha dichiarato il ds Maurizio Volpe – la società è con la squadra, sappiamo di avere le capacità per centrare l’obiettivo. Adesso i ragazzi devono scendere in campo e vincere non sono più ammessi passi falsi”.

Dello stesso avviso anche coach Cravedi: “Abbiamo già dimostrato che quando scendiamo in campo e giochiamo a pallavolo come una vera squadra possiamo dare filo da torcere a chiunque, ma sappiamo anche che siamo i peggiori nemici di noi stessi. Il match contro Bologna è uno scontro diretto da vincere, un match che ci dirà cosa faremo da grandi”.

Rosa UPC: Matteo Dati; Filippo Nannini, Diego Bernieri, Lorenzo Picchi, Livio Concepito, Tommaso Luperi, Eugenio Amore, Francesco Lazzotti, Marco Bergamini, Alexis Batte, Filippo Evangelisti, Matteo Chiti. All. Cravedi.

Rosa Zinella Bologna: Cordano Luca, Fiori Francesco, Buccioli Gabriele, Emiliano Enrico, Pierluigi Ballandi, Giovanni Bellei, Edoardo Croati, Alessandro Dalla Casa, Davide Decarli, Fabian Gruessner, Marco Lambertini, Filippo Mazzoni, Riccardo Not, Pietro Soli e Mario Spirito. All. Grassilli.

(Visitato 44 volte, 1 visite oggi)
TAG:
b2 bologna cristiano cravedi unione pallavolo camaiorese upc volley

ultimo aggiornamento: 15-03-2013


LO YOSEIKAN CAMPIONE REGIONALE DI KUMITE

RALLY DI CARNEVALE: SI GAREGGIA SABATO 20 E DOMENICA 21 APRILE