FORTE. È stata disputata ieri (17 marzo) con grande successo di partecipazione, la sesta edizione della Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli, con partenza ed arrivo a Forte dei Marmi e svolgimento sul lungomare da Lido di Camaiore a Marina di Massa.

La pioggia è iniziata solo alla fine della manifestazione, permettendone il regolare svolgimento anche con un clima gelido, veramente poco consono al periodo.

Vittoria del team modenese Sportissimo, che ha chiuso i 30 km del tracciato in poco più di 37 minuti alla media di 50 km orari.

Gli otto atleti hanno ricevuto dalle mani del Sindaco Buratti il secondo trofeo “Brian Phillips”, dedicato al ciclista inglese che perse la vita in questa gara nel 2011.

Vittoria nella classifica femminile della Ciclistica Massese Ciclopoint, e della nuova classifica che assegna la 1° Coppa Versilia (dedicata esclusivamente alle squadre locali) al Gs Vigili del Fuoco Massa Carrara A.

Presenti, oltre a Michele Bartoli, l’ex ciclista Max Lelli, che ha disputato la gara con una squadra che comprendeva anche il canoista Antonio Rossi e il ginnasta Yuri Chechi, appassionati di ciclismo e praticanti.

Attesa per la settima edizione di questa manifestazione che coinciderà nel 2014 con il 100° anniversario del Comune di Forte dei Marmi e che si preannuncia quindi ricca di novità.

(Visitato 308 volte, 1 visite oggi)

VOLLEY, L’UPC INTERROMPE IL DIGIUNO. MA ESPLODE IL “CASO BATTE”

GINNASTICA RITMICA, AL “PALABARSACCHI” SI IMPONE LA RAFFAELLO MOTTO