spoleto sportVIAREGGIO. A Spoleto la Motto ha conquistato tre titoli interregionali di ginnastica ritmica: ottimo risultato nello sport a Spoleto per le atlete viareggine.

La junior Gaia Del Chiaro, campionessa italiana uscente con la palla, bissa il titolo interregionale con un esercizio elegante e preciso.

Letizia Berti, al suo primo anno nella categoria senior, a casa l’oro con il cerchio. Martina Schepis vince alle clavette.

Entrambe ottengono la qualificazione ai nazionali anche con le clavette e la fune, dove hanno ottenuto un ottimo secondo posto.

Sfortunata Caterina Giovannoni, che manca di un soffio il podio. Sesto posto alle clavette per Giada Schepis.

A fondo pedana Giulia Benedetti, Olga Tonioli e Dasha Cinquini hanno sostenuto fino all’ultimo le compagne. Lo storico capitano della squadra Francesca Cupisti che, lasciati in questa occasione i panni della ginnasta e vestiti quelli della tecnica, ha contribuito con la sua esperienza e i suoi consigli al successo di tutta la squadra.

Prossimo appuntamento il 7 aprile un appuntamento d’eccezione: sempre a Spoleto si disputerà la finale interregionale del campionaot italiano di Serie C, con oltre 300 ginnaste in gara.

 

(Visitato 368 volte, 1 visite oggi)

A ANDRIA CON UN PULMINO DA NOVE A SEGUITO DEL VIAREGGIO

STEFANO DINELLI: “È UN MOMENTO DELICATO PER IL VIAREGGIO, MA CHI CI CRITICA CONTA MENO DI ZERO”