(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

 LIDO. La Misericordia di Lido di Camaiore avverte la popolazione della Versilia che alcune persone hanno telefonato ai cittadini per chiedere un contributo per l’Associazione.

 “Questa iniziativa – scrive l’associazione – non è assolutamente stata presa dalla Misericordia.  Un atto di questo genere non fa parte dello spirito con cui intendiamo portare avanti i nostri progetti e ci auguriamo che queste persone non abbiano intenzione di continuare nel loro obiettivo che non ha niente a che vedere con la Misericordia Lido di Camaiore”. 

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camaiore contributi lid lido misericordia Sociale truffa

ultimo aggiornamento: 29-03-2013


DAI LIONS UN ASSEGNO ALLA MISERICORDIA PER L’ACQUISTO DI UN DEFIBRILLATORE

UN TAPPETO IN OMAGGIO A MARCELLINO BONUCCELLI