PIETRASANTA. Nella giornata di ieri i carabinieri, durante un normale controllo alla circolazione, hanno fermato e controllato una giovane ragazza di 31 anni, residente a Pietrasanta che, in pieno centro a Viareggio, viaggiava a bordo del suo motociclo effettuando delle manovre un po’ bizzarre e costituendo così anche un pericolo per l’incolumità degli altri conducenti e pedoni della strada.

Quando i militari l’hanno controllata hanno accertato, tramite apparecchiatura tecnica (etilometro), che la stessa aveva un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge.

Inoltre era provvista di patente poiché mai conseguita, e non era nemmeno in possesso della carta di circolazione e della copertura assicurativa: l’hanno denunciata a piede libero per tutte le sanzioni previste e hanno proceduto altresì al sequestro del veicolo.

Nel corso della trascorsa nottata altre tre persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza: si tratta di tre giovani classe 1983, 1985 e 1977 il cui tasso alcolemico è risultato essere ben oltre la soglia consentita dalla legge.

(Visitato 11 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri ebbrezza guida pietrasanta scooter viareggi

ultimo aggiornamento: 29-03-2013


RESTA SULLA BIGLIETTERIA DELLO STADIO IL PINO CROLLATO. A RISCHIO LA FINALE DI COPPA ITALIA

VIOLA UN DIVIETO DI AVVICINAMENTO E TORNA DALLA EX, NUOVA DENUNCIA PER UN VIAREGGINO