VIAREGGIO. Per il ciclo “Il cinema e oltre” al cinema Eden sarà proiettato lunedì 15 alle 21 “La cuoca del presidente” di Christian Vincent una commedia ispirata alla reale vicenda di Danièle Delpeuch che è stata la chef personale di François Mitterand per due anni. Martedì 16 alle 21 al cinema Politeama Lorraine Lévy racconta lo scambio di neonati tra una famiglia israeliana e una palestinese nel suo “Il figlio dell’altra”. Proiezione unica, ingresso 6 euro.

La rassegna, promossa dalle sale Eden e Politeama e dal Comune di Viareggio con una  programmazione curata da Giulio Marlia, nel primo trimestre 2013 ha proiettato ben 27 film e registrato la presenza di 3.752 spettatori con una media di 139 spettatori per film.

Nel prossimo ciclo, dal 22 aprile al 7 maggio, sono in programmazione altri sei film di prima visione, tra cui l’esordio alla regia di Lo Cascio con “La città ideale” e di Rolando Ravello con “Tutti contro tutti”, il film tedesco “La scelta di Barbara” che è stato Orso d’Argento a Berlino 2011 e candidato all’Oscar come miglior film straniero, il film afgano “Come pietra paziente” dello scrittore e regista Atiq Rahimi e “Sinister” uno dei migliori esempi del genere new-horror statunitense. Maggiori informazioni sullo spazio Facebook curato da “Ufficio Spettacolo del Comune di Viareggio” o scrivendo a  [email protected]

 

 

 

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cinema eventi film il cinema e oltre rassegna viareggio

ultimo aggiornamento: 14-04-2013


DAL MAESTRO ARTIGIANO ALLA BOTTEGA SCUOLA. TRASMETTERE ANTICHI MESTIERI ALLE NUOVE GENERAZIONI

BORSA DI STUDIO NICOLA PAOLI: LA CLASSE JAZZ DEL MASCAGNI DI LIVORNO IN CONCERTO A TORRE DEL LAGO