CAMAIORE. Camaiore si prepara alla prima edizione del festival ‘A Cappello’, e l’allegria colorata dell’arte di strada è pronta a sbarcare sabato 27 e domenica 28 aprile nel centro storico del Comune, per un evento senza uguali in Versilia.

Un fine settimana che vedrà da mattino a sera (dalle ore 11 alle 20 circa), decine di artisti e gruppi organizzati intrattenere, divertire e stupire cittadini e turisti.

Una manifestazione spettacolare totalmente gratuita: gli artisti si esibiranno infatti ‘a cappello’, e sarà la generosità degli spettatori a valorizzare il lavoro dei vari performer. Da Piazza XXIX Maggio a Piazza San Bernardino, da Piazza Diaz a Piazza Romboni (dove si terranno i laboratori rivolti a bambini e ragazzi) le esibizioni si alterneranno senza sosta e con moltissime sorprese. Funamboli, musicisti, clown, acrobati, mimi e mangiafuoco saranno i grandi protagonisti del festival, che schiera, tra i tanti nomi presenti, i Giullari Senza Frontiere e le loro attesissime esibizioni: un gruppo artistico-umanitario che da anni porta allegria nelle zone del mondo dove regnano povertà e conflitti. Nel contesto dell’evento saranno presenti anche stand di prodotti grastonomici, artigianali, e di alcune associazioni del territorio.

Per i visitatori sarà disponibile una navetta gratuita, attiva da mezz’ora prima dell’inizio degli eventi fino a mezz’ora dopo il termine, che collegherà la zona di Ponte alla Gora al centro storico, grazie all’associazione Vo.Ca.

 

In occasione del Festival di arte di strada ‘A Cappello’ verranno disposti alcuni provvedimenti di viabilità. Sarà istituito il divieto di transito e del divieto di sosta ambo i lati, a tutti i veicoli, anche agli autorizzati e residenti, dalle ore 6:00 di sabato 27 aprile alle 24:00 di domenica 28 aprile 2013, su alcune strade e piazze. Le zone interessate sono Via XX Settembre, Via Vittorio Emanuele, Piazza XXIX Maggio nel tratto compreso tra la Via IV Novembre (esclusa) e via Tabarrani/Battisti (escluse). Stesso provvedimento per Piazza San Bernardino, Diaz, Petrucci e Rivellino, Piazza Romboni, nel tratto compreso tra via Vittorio Emanuele (esclusa la rotonda) e via delle Muretta (esclusa).

Su Piazza Romboni attuata anche l’inversione del senso unico di marcia, da Via Roma a Via Badia/ Via Tabarrani, con viabilità simile a quella della Fiera di Ognissanti.

Obbligo di svoltare a sinistra, verso la via Tabarrani/via Badia, in via Muretta all’intersezione con la piazza Romboni e istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, sul lato destro di Viale Oberdan, nel tratto compreso tra l’area destinata a parcheggio e l’intersezione con Via Fondi/Piazza Romboni, per consentire la sosta esclusivamente agli autobus di linea.

(Visitato 143 volte, 1 visite oggi)
TAG:
a cappello camaiore strade chiuse viabilità

ultimo aggiornamento: 25-04-2013


BALNEARI, LA TOSCANA APPROVA LE MODIFICHE AL TESTO UNICO SUL TURISMO

POLEMICHE SUL 25 APRILE. DEL DOTTO: “CENTRODESTRA ASSENTE”. BONUCCELLI: “IL SINDACO INDEGNO DELLA FASCIA TRICOLORE”