FORTE DEI MARMI DÀ IL VIA ALLA LOTTA CONTRO LE ZANZARE - Comune Forte dei Marmi Versiliatoday.it

FORTE DEI MARMI DÀ IL VIA ALLA LOTTA CONTRO LE ZANZARE

FORTE DEI MARMI. L’amministrazione comunale di Forte dei Marmi anche quest’anno è impegnata a contrastare la proliferazione delle fastidiose zanzare, collaborando in un unico progetto insieme ai Comuni di Seravezza e Montignoso con la supervisione della ASL12 della Versilia. Le piogge intense nel periodo autunno-primaverile hanno favorito la presenza di numerosi ristagni d’acqua con situazioni a rischio, continuamente sorvegliate per evitare l’insorgenza di potenziali criticità. Con l’approssimarsi della stagione estiva ci sarà comunque un naturale incremento delle infestazioni e per questo saranno effettuati periodici trattamenti mensili, di tutte le caditoie stradali e dei fossi pubblici, fino al mese di ottobre.

Utilizzando gli strumenti del monitoraggio, con studi scientifici, il Comune mira anche a garantire una adeguata e continua conoscenza delle problematiche presenti sul territorio al fine di conoscere i risultati delle proprie azioni e individuare precocemente nuove problematiche.

Per assicurare l’assistenza al cittadino sarà mantenuto un costante servizio su segnalazione e saranno eseguiti alcuni incontri pubblici al mercato, per fornire le informazioni utili sui comportamenti da tenere per difendersi in modo appropriato. Infatti, il controllo delle zanzare cambia a seconda delle specie presenti e, nel caso della zanzara tigre (Aedes albopictus), la prevenzione nei giardini, svolta attraverso lo svuotamento di tutti i piccoli ristagni d’acqua ed il trattamento di quelli inamovibili, è indispensabile. Si consiglia anche di scegliere in modo appropriato i prodotti per proteggersi dalle punture. In questo caso conviene evitare l’uso di prodotti fai da te e di scegliere quelli certificati e a norma con i regolamenti europei (devono essere chiaramente indicati gli usi consentiti). Un’essenza sgradita è meno efficace di un prodotto che riporti chiaramente la dicitura corretta repellente contro le zanzare. Se si viaggia all’estero è importante documentarsi e fare le opportune prevenzioni per non diventare un serbatoio di infezione nel proprio paese. Nei bambini piccoli fino a due anni è sempre meglio preferire le barriere fisiche, come retine sulle carrozzine e in quelli più grandicelli andare sui prodotti naturali (certificati) che però richiedono una più frequente ripetizione dell’erogazione. Scegliere prodotti spalmabili e roll-on per rendere migliore la distribuzione del prodotto e più sicuri per evitare inutili inspirazioni.

A tutti i cittadini si raccomanda sempre di prestare una continua attenzione e mantenersi informati anche attraverso il sito www.alleaticontrolezanzare.it un punto di accesso sempre disponibile con una ricca documentazione dell’intero progetto.

(Visitato 33 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-05-2013 17:45