(foto VersiliaToday)
(foto VersiliaToday)

LUCCA. Nella “settimana mondiale sulla sicurezza stradale” indetta dalle Nazioni Unite dal 6 al 12 maggio 2013, è stato proiettato al cinema “Astra” davanti a un pubblico composto da studenti delle scuole superiori, “Young people” di Matteo Vicino. Girato in Italia, Francia, Irlanda e Slovenia, il film ha per protagonisti alcuni giovani europei accomunati dalla tragica esperienza dell’incidente stradale, che cambierà per sempre le loro vite. Realizzato nell’ambito del Progetto Icaro, la campagna di sicurezza stradale giunta alla tredicesima edizione e promossa dalla Polizia Stradale con i Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti, dell’Istruzione e alla Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, con il coordinamento scientifico del Dipartimento di Psicologia della Sapienza, Università di Roma e la collaborazione del MOIGE la produzione è stata cofinanziata dalla Commissione Europea.

“Young Europe” è visibile gratuitamente sul sito www.showbiz-movies.com.

(Visitato 30 volte, 1 visite oggi)

LA GUARDIA COSTIERA DI VIAREGGIO CONCLUDE IL PROGETTO “IL MARE AL VARIGNANO”

APERTE LE ISCRIZIONI PER IL GUPPO SCOUT AGESCI