VIAREGGIO. Domani domenica 12 maggio Scelta Civica per Viareggio, che corre alle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio con il candidato sindaco Andrea Parenti, sarà presente sia la mattina sia il pomeriggio in piazza Campioni in Passeggiata con un proprio gazebo. Qui sarà possibile partecipare alla raccolta di firme contro l’accorpamento della sezione distaccata di Viareggio con il Tribunale di Lucca.

Lunedì 13 maggio alle ore 18, presso il Bar Monia&Clay in Piazza Cavour al Mercato, i candidati della lista “I Socialisti per ripartire” Clay Bandecca e Alessandro Bolognesi incontrano i commercianti del Piazzone. Verranno discusse le proposte relative alla soluzioni degli arcinoti problemi del Mercato, sicurezza, decoro, crisi commerciale, perdita di identità.

“Cercheremo di fare chiarezza su un punto: se per le concessioni balnerari e portuali il groviglio di competenze è grande, per cui su temi come Bolkestein e frazionamento della Polo Nautico i candidati a sindaco possono essere sfuggenti, il Piazzone è di totale responsabilità comunale”, si legge in una nota della lista che sostiene il candidato sindaco del centrosinistra Leonardo Betti. “Lì si misurerà la capacità di incidere della nuova amministrazione.

“Il nostro candidato al consiglio comunale Bandecca ed il nostro candidato a sindaco Betti lavorano e vivono al mercato, conoscono i problemi e hanno soluzioni concrete su cui mettono la faccia.”

(Visitato 34 volte, 1 visite oggi)

EUGENIO VASSALLE: “VIA LE TASSE ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO”

L’EX DIRETTORE DEL PARCO: “MI SCUSO SE IN QUESTI ANNI HO ARRECATO DISTURBO…”