CAMAIORE. Dal prossimo lunedì 3 giugno il SUAP (Sportello Unico attività produttive) di Camaiore darà piena attuazione al D.P.R. 160/2010, che prevede l’informatizzazione delle procedure per il rilascio di qualsiasi autorizzazione. Non sarà dunque più accettato il formato cartaceo; tutte le istanze/scia, i documenti e quant’altro dovranno essere trasmessi esclusivamente a mezzo PEC – posta elettronica certificata.

L’uso della procedura telematica presuppone quindi che le imprese siano dotate di casella di posta elettronica certificata e firma digitale. In alternativa, essendo escluso l’uso della carta, le imprese dovranno conferire la procura a professionisti abilitati, tecnici o consulenti fiscali, che potranno così agire in nome e per conto delle imprese stesse.

L’indirizzo di posta elettronica a cui far pervenire documentazione è il seguente: [email protected].

(Visitato 107 volte, 1 visite oggi)
TAG:
camaiore suap

ultimo aggiornamento: 14-05-2013


CONTRIBUTO PER L’AFFITTO, SE NE PARLA AL GIOVANISÌ DI PIETRASANTA CON UN INFODAY

ORDINANZA PER ALCOL E BAGNI APERTI FINO A MEZZANOTTE, ANCHE IL PREFETTO CRITICA CAMAIORE