(foto VersiliaToday)
(foto VersiliaToday)

VIAREGGIO. Quel che è sicuro è che un uomo, sui 35-40 anni, è stato portato via con un’ambulanza della Misericordia di Viareggio, coi polsi tagliati, in ospedale. Ma come sia successo per ora resta un mistero.

Strano caso nel primo pomeriggio di oggi lungo il molo di Viareggio, lato Passeggiata. Un uomo di 35 anni circa, con indosso un giubbetto di un cantiere navale locale, è stato trovato con ferite da taglio ai polsi. Immediato è scattato l’allarme. Sul posto un’automedica, oltre all’ambulanza e ad una pattuglia dei carabinieri.

Non chiaro come l’uomo si sia procurato le ferite: forse si tratta di un tentato suicidio, forse solo di un incidente. L’uomo comunque non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Nel corso della giornata i carabinieri hanno poi chiarito che si è trattato di un tentato suicidio. L’uomo è stato ricoverato al reparto di Psichiatria.

(Visitato 212 volte, 1 visite oggi)

VIAREGGIO NELLA TOP TEN DEL TURISMO INGLESE. PAROLA DI THE GUARDIAN

DANNEGGIATE ALCUNE AUTO FRA CUI UNA DELLA POLIZIA MUNICIPALE