COSTRUZIONI ABUSIVE IN SPIAGGIA, IL COMUNE LE FA RIMUOVERE

COSTRUZIONI ABUSIVE IN SPIAGGIA, IL COMUNE LE FA RIMUOVERE

 Nella tarda mattinata di ieri, 31 maggio 2013, ma le operazioni si sono protratte fino al tardo pomeriggio, personale del Comando Polizia Municipale di Pietrasanta, non appena avuta notizia, si è recato presso la spiaggia libera di Motrone, accertando che, su detta area demaniale marittima, era in corso la costruzione di manufatti in assenza delle prescritte autorizzazioni di legge in materia di occupazione di demanio marittimo, normativa urbanistica e testo unico dell’ambiente.
I responsabili dell’abuso costituito dall’installazione, al di sopra di una pedana di legno posizionata sull’arenile, di un manufatto prefabbricato con copertura ad unica falda delle dimensioni di circa 50 metri quadrati ed altezza di circa 3 metri. All’atto dell’intervento era in corso di installazione la relativa impiantistica. Parimenti era in corso di realizzazione una pedana in legno di circa 140 metri quadrati ed altro manufatto ligneo privo, al momento, della copertura, di circa 85 metri quadrati oltre ad un piastronato di altri 28 metri quadrati.

La superficie complessivamente interessata dall’intervento senza titolo è pari a circa 300 metri quadrati.

I tre autori dell’abuso ( i 2 rappresentanti legali dell’impresa che stava eseguendo i lavori ed il rappresentante della cooperativa affidataria provvisoriamente della sorveglianza e gestione della spiaggia libera e libera attrezzata di Motrone) sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 1161 del codice della navigazione (occupazione abusiva di demanio marittimo), per violazione del D.P.R. 380/2001 e degli artt. 142 e 181 del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n°42 (esecuzione di nuove opere su suoli di proprietà dello Stato).
I manufatti e l’area sulla quale insistono sono stati sottoposti a sequestro preventivo penale per evitare che la libera disponibilità del bene potesse aggravare o protrarre le conseguenze del reato.

 

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 01-06-2013 14:02