VIAREGGIO. Chi si intende di musica dal vivo, a chi piace ascoltare le band che si esibiscono nei locali, avrà sicuramente sentito parlare dei The Red Carpet.

È un gruppo indie-alternative, nato alla fine del 2009 e composto da quattro ragazzi: Giacomo Di Luise (voce e chitarra), Francesco Bocconi (basso), Federico Giannini (batteria) e Alessandro De Antoni (elettronica e synth).

Hanno cominciato a suonare nei pub di Viareggio e dintorni, poi la grande occasione di incidere un album, dal titolo “All These Lights”, uscito nel 2010. Una scalata costante verso il successo, che li ha visti esibirsi in Toscana e non soltanto.

Domani (11 giugno) a Milano e mercoledì a Ferrara apriranno il concerto dei Fun, band resa celebre da tracce quali “We Are Young”, “Carry On” e “Some Nights”.

I The Red Carpet stanno lavorando al nuovo album e a breve saranno protagonisti di un tour che li vedrà girare l’Italia per poi sbarcare in Russia e Ucraina. La band viareggina, infatti, suonerà anche a Mosca e Kiev.

(Visitato 162 volte, 1 visite oggi)

ANTEPRIME: L’ISTITUTO DON LAZZERI – STAGI VINCE LA PRIMA EDIZIONE DI EXTREME WRITING

CAMAIORE: CRESCO SICURO, AMMINISTRAZIONE E POLIZIA MUNICIPALE PREMIANO LE SCUOLE