CAMAIORE, AUMENTI PER LE TARIFFE DEL PALASPORT

CAMAIORE, AUMENTI PER LE TARIFFE DEL PALASPORT

(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

CAMAIORE. Prosegue l’opera di risanamento dei conti della Pluriservizi da parte dell’Amministrazione Comunale di Camaiore. Dopo una revisione e la formulazione di una proposta per il futuro messa in atto dal consiglio di amministrazione della Pluriservizi, presieduto da Sandra Paoli, la giunta Del Dotto ha ritenuto necessario dare il via libera ad un piano che adegui il tariffario corrente al numero e alla qualità dei servizi offerti dalle strutture. Le prestazioni del Palasport e della piscina non subiranno aumenti per tutta la stagione estiva; a partire dal mese di settembre però entrerà in vigore il nuovo tariffario, che vede le quote da versare adeguate sia all’indice Istat, sia ai prezzi attualmente in vigore in strutture simili del comprensorio versiliese.

“Abbiamo esaminato la richiesta pervenutaci dalla Pluriservizi e abbiamo concordato un lieve ritocco delle tariffe per i servizi erogati all’interno del Palasport – spiegano il Sindaco Del Dotto e il consigliere delegato alle Partecipate Fabrizio Maggi – Quelle attuali sono ferme dal 2009 e, tengo a precisarlo, sono le più basse di tutta la Versilia. Riteniamo necessario un loro adeguamento anche in virtù delle crescenti spese per le utenze (elettricità, riscaldamento, acqua) che nel 2012 hanno pesato per più di 190.000 euro, con un incremento di quasi 40.000 negli ultimi due anni. Rimangono in vigore le esenzioni per disabili e bambini al di sotto dei 10 anni e le nuove tariffe mantengono più agevole l’utilizzo della struttura per le società sportive camaioresi. Quelle che non appartengo al territorio comunale invece, se vorranno utilizzare il nostro Palasport, dovranno pagare di più”.

Ad esempio, per una manifestazione della durata di mezza giornata festiva, società di Camaiore spenderanno 350 euro mentre le altre 500.

Rimane inoltre inteso che realtà locali che usufruiscono in modo frequente delle strutture comunali potranno avere riduzioni fino al 20% sulle tariffe in vigore.

(Visitato 15 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 14-06-2013 15:02