VIAREGGIO. Ha chiuso sesta Diletta Carli nella finale dei 200 stile libero al Sette Colli di Roma. Un piazzamento più che soddisfacente per la diciassettenne viareggina, arrivato al termine di una gara dall’altissimo contenuto tecnico.

2’00”11 il tempo della Carli, superiore di due decimi rispetto al tempo fatto registrare nelle batterie della mattinata.

Vittoria per la francese Camille Muffat, seguita dalla svedese Coleman e da Alice Mizzau. Diletta Carli si consola comunque con la qualificazione alla staffetta 4×200 stile che parteciperà ai Mondiali di Barcellona, a luglio.

(Visitato 259 volte, 1 visite oggi)

CAMAIORE, AUMENTI TARIFFE PALASPORT: “NON SI PUÒ SANARE IL BUCO ATTINGENDO DALLE TASCHE DEI CITTADINI”

BEACH SOCCER, L’ITALIA CEDE DI MISURA ALL’OLANDA. ORA SFIDA DECISIVA CON L’UCRAINA