DOVE SCONTARE 12 ANNI DI CARCERE PER RICETTAZIONE DI ASSEGNI, ARRESTATO IN VERSILIA

DOVEVA SCONTARE 12 ANNI DI CARCERE PER RICETTAZIONE DI ASSEGNI, ARRESTATO IN VERSILIA

 VIAREGGIO. La Sezione reati contro la persona della Squadra mobile della Questura ha concluso una operazione nella zona di Massarosa, rintracciando e traendo in arresto un uomo originario di Caserta e da qualche tempo dimorante in Versilia.

 L’ uomo era ricercato dallo scorso mese di maggio dalla Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere perché deve scontare ben 12 anni e mezzo di reclusione a seguito di cumulo delle pene inflittegli tutte per reati contro il patrimonio ed in particolare ricettazione di assegni.

 L’ uomo, un tempo titolare di un bar nella cittadina casertana, aveva rimediato ben 11 condanne per tale tipo di reato, e pensava di evitare il corso della legge trasferendosi in Toscana.

 Le ricerche sono durate qualche giorno, poiché l’ uomo non dimorava nella residenza conosciuta alle Forze di Polizia; la caparbietà dei poliziotti alla fine è stata premiata e il Riberti, dopo un passaggio in questura a Lucca per le formalità di rito, è stato associato al carcere S. Giorgio.

(Visitato 39 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-06-2013 10:56