VIAREGGIO. Oro nella staffetta 4×200, bronzo nei 200 stile. È una giornata da ricordare per Diletta Carli, che si prende due medaglie ai Giochi del Mediterraneo di Mersen (in Turchia) nel giro di un’ora. Prima il terzo posto nella gara individuale, vinta da Martina De Memme col secondo posto di Mojca Sagmeister, nella quale Diletta ha chiuso in 2’01”07.

Poi, la gioia più grande, nella staffetta 4×200 stile, dove la diciassettenne viareggina, assieme a Chiara Masini Luccetti, Stefania Pirozzi e Martina De Memme, ha vinto la medaglia d’oro davanti a Spagna e Slovenia. Una gara dominata, con un distacco al traguardo di oltre cinque secondi sulle iberiche.

(Visitato 139 volte, 1 visite oggi)

TOSI DICE ADDIO AL CAMAIORE E VA ALLA MASSESE: “CONTENTO E TRISTE ALLO STESSO TEMPO”

CHIARA ROMANINI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE, MA IL PD È SPACCATO