CAMAIORE. Sono Piergiorgio Pulizzi con “Una brutta storia” (Edizioni E/O) indicato dalla giuria degli esperti, Maurizio de Giovanni con “Vipera” (Einaudi) indicato dalla giuria delle librerie e la coppia Cocco e Magella con “Ombre sul lago” (Guanda), libro indicato dagli organi del settore cultura comunale i finalisti della decima edizione del Premio Letteratura Gialla 2013.

Venerdì 28 giugno alle 21 al Bagno Isonzo di Lido di Camaiore verranno consegnati i tre libri finalisti ai 51 componenti della giuria popolare. Intervengono il sindaco Alessandro Del Dotto ed il consulente tecnico del premio Giampaolo Simi.  Ospiti l’attrice Anna Meacci e lo scrittore Leonardo Gori.

Prima di consegnare alla Giuria Popolare i libri dei tre finalisti, Giampaolo Simi,  con l’intervento di Anna Meacci e Leonardo Gori,  proporrà al pubblico un tema di estrema attualità: “La Toscana fra Dan Brown e Benigni”, prendendo spunto dall’ultimo libro dello scrittore americano e dalla ventilata partecipazione dell’attore italiano all’eventuale prossimo film tratto da “Inferno”.

Uno spunto che ci porterà a riflettere come in Toscana il comico e il macabro, il mistero e la farsa convivano e si intreccino in modi sempre nuovi.

Anna Meacci, oltre a essere una attrice impegnata in un teatro brillante e civile al tempo stesso, è un’appassionata lettrice di gialli e conoscitrice del genere.

Leonardo Gori ha pubblicato da poche settimane per Giunti il thriller storico “La Porta d’Oro”. È stato un autentico precursore del giallo storico italiano ambientato in Toscana. Le sue opere sono pubblicate da Rizzoli e da Hobby & Work e tradotte in molti paesi europei.

La serata del 28 giugno, come la finale, avrà un aggiornamento in tempo reale tramite Twitter e la pagina Facebook, in modo che gli amici del premio sparsi per lo stivale lo possano seguire sui social network.

La giuria popolare avrà la possibilità di leggere i libri  fino a venerdi 30 agosto, quando al Teatro dell’Olivo di Camaiore verranno scrutinati i voti ed eletto il vincitore dell’edizione 2013.

A luglio sarà distribuito a cura dell’Agenzia Italia un tabloid free press tutto dedicato al premio Camaiore di letteratura gialla.

Da sottolineare che venerdì 2 agosto nell’ambito della Notte Blu di Lido di Camaiore, sarà ospite del premio Camaiore di letteratura gialla lo scrittore Giancarlo De Cataldo.

Un recente sondaggio nel gruppo facebook del premio, è risultato che “Romanzo criminale” di Giancarlo De Cataldo è il preferito tra i gialli italiani vincitori del premio Camaiore di letteratura gialla.

 

 

 

 

(Visitato 68 volte, 1 visite oggi)