FORTE DEI MARMI. È stato approvato dalla giunta lo sconto del 50% per il secondo figlio iscritto ai centri estivi. “Abbiamo fatto una valutazione legata alla crisi che siamo attraversando e che le famiglie sono costrette a subire – ha dichiarato l’assessore alla pubblica istruzione Rachele Nardini e abbiamo voluto andare loro incontro- L’iniziativa è valida soltanto per i residenti e consentirà a più di quaranta famiglie di risparmiare ogni mese metà del costo dovuto per il servizio. Abbiamo faticato molto per reperire i fondi necessari, ha proseguito l’assessore- ma ci siamo riusciti grazie ad un’importante razionalizzazione delle spese e crediamo di aver fatto una cosa giusta per nostri cittadini. I centri estivi lavorano già a pieno regime da sabato scorso e tutto sta procedendo per il meglio”.

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)

UNA MOSTRA DELLE OPERE DI MARIA CONSERVA AL MUSEO UGO GUIDI

IRPEF, TARES, BILANCIO PREVISIONALE E TAXI. A VILLA BERTELLI SI RIUNISCE IL CONSIGLIO COMUNALE