VIAREGGIO. Tecnica e passione: questo il binomio, solo apparentemente audace, che ha permesso alla Società Ginnastica R. Motto di Viareggio di raggiungere nel tempo importanti traguardi nel mondo della ginnastica artistica e ritmica.

Tecnica per eseguire con precisione le figure degli esercizi, gestire con attenzione i piccoli attrezzi di cui le ginnaste si avvalgono nelle loro coreografie; passione per accompagnare la musica e rendere armoniosi ed espressivi i gesti atletici, emozionare pubblico e giuria. Una storia atletica che risale agli anni Sessanta, ma che rinnova ogni anno, nell’entusiasmo delle sue ginnaste, la voglia di raggiungere traguardi importanti. Ultimo quello delle finali Nazionali disputate a Pesaro dalle rappresentative giovanili.

Ecco le protagoniste: le giovanissime Sofia Sicignano, Elisa Tomei, Sofia Patalani, Elena Guidetti, Marta Della Santa, Giada Croci per il Sincrogym  senza attrezzi I fascia, Greta Guidetti, Marta Pignatelli, Eleonora tomei, Lara Diana, Ilaria Nicolini, Martina Belletti, Marta Giannecchini per il Sincrogym con attrezzi I Fascia, Dunia Bresciani, Lavinia Magrini, Francesca Colosimo, Virginia Strati, Ginevra Strati per la Coppa Italia 1 fascia, Giulia Cappiello, Linda Fiorani, Emma Ceragioli, Diletta Rossi, Megan Simoni, Camilla Marchesi, Martina Pezzini Sincrogym II Fascia.

Coppa Italia ¾ fascia Alessia Martinelli, Alessandra Domenici, Caterina Paladini, Chiara Sodini.

Serie D Aurora Francesconi, Alessia Gagliardi, Asia Marsili, Silvia Nicolini, Helena Saviozzi.

Terminati gli impegni della stagione invernale, le atlete della  Motto inizieranno il 2 luglio gli allenamenti per la stagione estiva che le vedrà protagoniste di numerose esibizioni e tornei estivi .

(Visitato 256 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ginnastica motto pesaro sincrogym viareggio

ultimo aggiornamento: 01-07-2013


NUMERI DA RECORD E MOMENTI EMOZIONANTI AL MEMORIAL “VIAREGGIO-CARDOSO”

TORNEO DEI BAR DI CAMAIORE, TRIONFA IL GRAN BAR/PIZZERIA QUADRELLI