MASSA. Giunta alla quinta edizione e premiata, anche quest’ anno, dal Presidente della Repubblica e dalla Camera dei Deputati col “Premio di Rappresentanza”, inaugura sabato 6 alle 18 a Villa Schiff-Giorgini “Il maestro presenta l’allievo”, la rassegna d’arte contemporanea, ideata e curata da Enrica Frediani, rivolta agli studenti eccellenti di tutte le Accademie di Belle Arti Statali Italiane.

Organizzata dal Comune di Montignoso, dal Museo Ugo Guidi e da Amici Del Museo Ugo Guidi Onlus, con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Massa Carrara e delle Accademie di Belle Arti Statali Italiane, la rassegna accoglierà i venti docenti in rappresentanza delle venti Accademie di Belle Arti statali italiane che selezionato i migliori allievi e le loro opere tra scultura, pittura, plastica ornamentale, disegno, incisione, decorazione, anatomia artistica, scenografia, tecniche del marmo, tecniche dell’incisione, tecniche pittoriche.

Una giuria d’esperti d’arte contemporanea formata da storici, critici e galleristi assegnerà il “Premio Ugo Guidi 2013”, un bronzo a tiratura limitata di “Capra” del 1971 del Maestro Ugo Guidi e il “Premio Fondazione Henraux”, un blocco di marmo da assegnare alla migliore opera scultorea. L’esposizione delle opere resterà aperta fino al 30 luglio e potrà essere visitata il martedì e il mercoledì dalle 10 alle 12, il giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20, il venerdì e il sabato dalle 18 alle 20. L’ingresso è libero e il catalogo presentato nel corso della mostra. Per informazioni contattare il 348 30 20 538.

 

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)

VIAREGGIO,”RUN FOR EMERGENCY” IN PINETA DI LEVANTE. PER AIUTARE LE VITTIME DI GUERRA

TORNA L’APPUNTAMENTO ESTIVO CON IL GUSTO GRAZIE ALL’APERITIVO MEDICEO