PIETRASANTA. C’erano tutti: presidente e vice presidente della Provincia, tutti i sindaci della Versilia, le autorità di polizia, onorevoli e senatori, artisti e artigiani, il vicario foraneo don Giuseppe Napolitano per la benedizione, turisti, e tanti, tanti cittadini. Tutti con il naso all’insù per ammirare per la prima volta la lunetta che Igor Mitoraj ha realizzato per la Chiesa di Sant’Agostino. Il terzo, prezioso dono alla città di Pietrasanta, dopo la piazza del Centauro e gli affreschi della sala consiliare del municipio.

Numerosi applausi sono stati tributati al sindaco Domenico Lombardi visibilmente commosso nel suo intervento. Commosso come l’artista polacco, non certo nuovo a grandi eventi, cui la piazza ha riservato un coro di “Grazie Maestro!” Tra i volti noti c’era anche il tenore Andrea Bocelli con tutta la famiglia.

Una bella festa per Pietrasanta. Nessuna cerimonia pomposa, solo la parola dell’arte.

 

(Visitato 193 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Annunciazione chiostro eventi inaugurazione lunetta mitoraj sant'agostino

ultimo aggiornamento: 08-07-2013


ONDATE DI CALDO, COME DIFENDERSI

I CAPOLAVORI DEL PRIMO NOVECENTO IN MOSTRA AL CENTRO MATTEUCCI