CAMAIORE, PROSEGUONO I LAVORI NELLE SCUOLE

CAMAIORE, PROSEGUONO I LAVORI NELLE SCUOLE

(foto Pomella)
(foto Pomella)

CAMAIORE. Prosegue il lavoro dell’Amministrazione di Camaiore per la sicurezza negli edifici scolastici, con un percorso condiviso dagli assessorati all’Istruzione e ai Lavori Pubblici grazie al tavolo istituito dal Comune assieme ai dirigenti degli istituti. Via libera dunque a nuovi interventi nei plessi del territorio, in particolare finalizzati a mettere in sicurezza gli impianti elettrici e la salute degli alunni. Ad essere interessate sono la scuola media Rosso di S. Secondo e la scuola elementare F. Gasperini di Capezzano Pianore, per un totale di circa 150 mila euro di lavori.

Per le Rosso di S. Secondo si lavora sul gruppo elettrico all’esterno, che alimenta le utenze del piano terra. Il quadro elettrico principale è stato realizzato di recente, ma deve essere adeguato in quanto molte linee elettriche in partenza non sono correttamente protette dal fuoco. Le linee di illuminazione del primo piano (tutte sotto unico interruttore) e quelle che alimentano le prese a muro, devono essere rifatte per elimiare del tutto i rischi legati a possibili sovraccarichi. I due quadri elettrici del primo piano e della palestra sono alimentati da quello principale della scuola media, e si prevede di realizzarli completamente nuovi, con un elevato grado di protezione e un portello trasparente con chiusura a chiave. Inoltre, devono essere sostituite tutte le linee elettriche che non presentano requisiti idonei di protezione al fuoco e le prese di corrente. Nel contesto dei lavori sarà anche realizzato un nuovo impianto di illuminazione di sicurezza.

Nelle elementari Gasperini l’intervento si concentra sulla distribuzione dell’impianto elettrico principale, con canala in PVC ancorata al soffitto e posta all’interno di un controsoffitto realizzato con doghe di alluminio. Saranno inoltre rifatti completamente i quadri elettrici, le relative linee e prese, e l’illuminazione di sicurezza.

(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-07-2013 19:00