VIAREGGIO. Viareggio sta piano piano riallacciando i rapporti con le città gemellate: lunedì 5 agosto sarà infatti presente una delegazione proveniente da Kūnshān, città situata nella provincia cinese del Jiāngsū e legata a Viareggio da un patto di amicizia.

Il gruppo, composto da sei persone, sarà ricevuto lunedì alle 10.30 in municipio dal sindaco Leonardo Betti, dall’assessore al turismo Alessandro Augier e dal vicesegretario generale Vincenzo Strippoli. All’incontro parteciperanno anche l’imprenditore viareggino Vincenzo Lardinelli e tre rappresentanti di Super TO, consorzio di tour operator che si occupa di turismo esperienziale sotto la visione di Toscana Promozione.

In Comune sarà illustrato il progetto di cooperazione economica in ambito turistico “Super TO” con particolare attenzione proprio al mercato cinese. Alle 11.15 la delegazione di Kūnshān si trasferirà a Torre del Lago per visitare il Gran Teatro all’Aperto intitolato a Giacomo Puccini: qua saranno ricevuti da Franco Moretti, direttore generale della Fondazione Festival Puccini.

A mezzogiorno è invece previsto un passaggio in Darsena per una visione d’insieme delle attività portuali, poi dopo la pausa pranzo la delegazione cinese partirà alla volta di Roma.

“Kūnshān è una città gemellata con noi e dunque i loro rappresentanti saranno ricevuti con tutti gli onori del caso”, dichiara l’assessore Augier. “Alcuni gruppi di turisti cinesi hanno già iniziato a frequentare Viareggio: il loro paese è una potenza economica in grande crescita e quello cinese è un mercato emergente sul quale dobbiamo assolutamente puntare. Non è un caso che alcune imprese della nautica viareggina abbiano deciso di investire in Estremo Oriente, aprendo nuovi cantieri per il refitting.”

Intanto Fabrizio Galli, presidente dell’Assocostruttori del Carnevale di Viareggio, stigmatizza il fatto che non è previsto alcuna visita della delegazione cinese agli hangar della Cittadella: “Il fatto che il Carnevale di Viareggio sia escluso da questo appuntamento la dice lunga”, scrive il carrista su Facebook.

(Visitato 158 volte, 1 visite oggi)

“Filiera Legno Edilizia Mediterranea”, in Toscana nasce la rete dell’edilizia sostenibile

Locali sotto sequestro, l’assessore Augier: “Servono leggi meno restrittive per lo sviluppo delle Marine”