FORTE DEI MARMI. Rapido ripristino della normalità per il tratto di spiaggia di levante fra il bagno Piero e l’Augustus, in seguito ad un nuovo spiaggiamento di lavarone. Il comune, ha già avviato la rimozione del materiale che entro questo pomeriggio (sabato 3 agosto) verrà completato. Ieri mattina, infatti, Ersu ha provveduto allo smaltimento di cinque cassoni pieni di lavarone e nella giornata di oggi il lavoro verrà completato portando via altri sei o sette cassoni, per un totale complessivo di 110/120 tonnellate di materiale. Il servizio di pulizia della spiaggia si integra con le analisi delle acque, che vengono effettuate periodicamente su tutto il litorale. L’ultimo prelievo di metà luglio ha dato risultati in regola con i parametri stabiliti dalla legge. E comunque chi vuole documentarsi personalmente sulla balneabilità delle acque marine può farlo andando sul sito della Regione Toscana http://Sira.arpat.toscana.it//Alcyone/

 

(Visitato 108 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alghe Forte dei Marmi lavarone spiaggia

ultimo aggiornamento: 02-08-2013


Viareggio, decine di panchine abbandonate

Scuola, meno ore di sostegno per i bambini certificati. Agitazione a Seravezza