VIAREGGIO. Nell’ambito della campagna di sicurezza stradale denominata “GUIDO CON PRUDENZA” e dei servizi disposti con protocollo operativo dal Signor Prefetto di Lucca, nella notte tra il 10 e l’11 agosto 2013, sono stati effettuati controlli da personale della Polizia Stradale congiuntamente a personale dell’Azienda Sanitaria Locale, lungo il territorio della Versilia, servizi mirati alla prevenzione della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e psicotrope, con accertamento alcoolemico e attraverso l’uso di stick per l’esame di liquidi biologici, che hanno portato i seguenti risultati:

In tutto sono stati controllati 98 veicoli  e 151 persone. Le denunce riguardano al guida in stato di ebbrezza (1), la guida in stato di ebbrezza con un tasso superiore a 0,80 g/l ma inferiore a 1,5g/l (6),  guida in stato di ebbrezza con un tasso superiore a 0,50 g/l ma inferiore a 0,80 g/l (6).  Un altra persona è stata denunciata perché si è rifiutata di sottoporsi all’alcol test. In tutto sono state  8 le patenti riturate e 150 il totale deo punti decurtati.

Per fortuna i controlli hanno portato anche qualche buona notizia. Sono stati infatti 13 i conducenti risultati con tasso “0” che pertanto sono stati premiati con un biglietto omaggio nei locali della Versilia che hanno aderito alla campagna di sicurezza stradale “GUIDO CON PRUDENZA”.

(Visitato 128 volte, 1 visite oggi)

È morto Mario Palagi. Cima: “Abbiamo perso un amico, un vero democristiano”

Versilia Summer: ecco i vincitori. Tra loro anche la medaglia olimpionica Luca Tesconi