MASSAROSA. Un brutto incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi sulla bretella autostradale Viareggio-Lucca. A quanto pare un’auto avrebbe sbandato e si sarebbe andata a scontare all’interno della galleria del monte Quiesa contro un furgone della Salt. Sul posto ambulanze e un elicottero per recuperare due ferito, di media gravità, entrambi portati via in ambulanza. Uno dei due uomini feriti, quello a bordo del pick up ribaltato, è Ornelio Brunini, 54 anni, di Pietrasanta. L’altro è un operaio di una ditta che lavorava per conto della Salt: era su un furgone ed è un operaio di Oarma, Lorenzo Taviani, di 43 anni.

L’autostrada è rimasta  completamente bloccata da prima del casello Massarosa in direzione Lucca. Difficili le operazioni per liberare la strada. Alle 16.10 il traffico, lentamente, ha ripreso a muoversi: si transitava ad una sola corsia in direzione Lucca. Almeno sei i chilometri di coda.

foto Massimo Moretti
foto Massimo Moretti
(Visitato 259 volte, 1 visite oggi)

È morto Gloriano Rossi, titolare del circolo tennis Lagomare

Lucchetti al Caracol, la solidarietà del Sars