PIETRASANTA. Le opportunità concesse dal nuovo bando per i giovani varato dalla Provincia e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca per avviare nuove imprese saranno al centro dell’incontro in programma venerdì 6 settembre alla sede dell’Informagiovani in via Osterietta a Pietrasanta, alle ore 11. Ad illustrare il bando “Giovani per l’impresa, tra vecchi e nuovi mestieri” (che scade il 16 settembre) sarà Maria Grazia Lucchesi, consulente per le start up imprenditoriali per i Centri dell’Impiego della Provincia di Lucca.

Il concorso di idee si rivolge ai giovani tra i 18 e i 39 anni di età, intenzionati ad avviare imprese nelle tre aree della provincia di Lucca (Piana, Valle del Serchio e Versilia) nei settori tradizionali e in quelli più innovativi. Il sostegno sarà dato a 10 progetti sia attraverso un contributo a fondo perduto concesso dalla Provincia di Lucca (3mila euro a progetto) grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo e i fondi del Progetto #occUpi, mentre la Fondazione Banca del Monte di Lucca costituirà un fondo di garanzia di 200mila euro per sostenere la richiesta di finanziamento bancario da parte dei giovani imprenditori fino ad un massimo di 20mila euro a progetto. Un finanziamento che sarà poi erogato dalla Banca del Monte di Lucca.

I proponenti dei progetti selezionati potranno contare anche sull’aiuto nella fase di start up con un percorso di consulenza che intende trasferire ai partecipanti gli strumenti pratici e operativi per verificare la fattibilità dell’idea. In questo contesto sono previsti confronti con esperti del settore, la stesura del business plan e l’accompagnamento nei primi 6 mesi di attività.

Per informazioni sull’incontro: tel. 0584-794989 – [email protected]

(Visitato 66 volte, 1 visite oggi)
TAG:
concorso di idee

ultimo aggiornamento: 03-09-2013


100 anni. Auguri a Nonna Maria

Paolo Mazzei di FotoMania cavaliere del Carnevale di Viareggio