Sospesa l'ordinanza contro le bici in Via Fratti, Betti: "L'avevo detto che era temporanea" - Comune Viareggio, COMUNI, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Sospesa l’ordinanza contro le bici in Via Fratti, Betti: “L’avevo detto che era temporanea”

VIAREGGIO. “L’ordinanza di chiusura ai velocipedi di parte di Via Fratti aveva caratteristiche di urgenza e di temporaneità: infatti, come già era stato detto dal vicesindaco Gloria Puccetti in un’intervista il 19 agosto 2013 e come ho avuto modo di ribadire io stesso sulla mia pagina Facebook in quei giorni, si trattava di un’ordinanza necessaria per il periodo estivo, motivata dai rischi della contemporanea presenza di pedoni e ciclisti in un tratto di strada molto frequentato in quel periodo.” Così il sindaco Leonardo Betti commenta la sospensione dell’ordinanza che vietava il transito di biciclette in Via Fratti nel tratto compreso tra Via Mazzini e Via Zanardelli.

“La decisione era stata assunta come provvedimento iniziale di una più ampia rivisitazione della circolazione di auto, bici e pedoni nella nostra città. Un vero e proprio piano della mobilità sostenibile al quale stiamo lavorando in questi giorni, concordato con Mo.Ver. e Polizia Municipale, che sarà presentato entro la fine dell’anno e che abbiamo intenzione di discutere nelle varie zone di Viareggio per acquisire il parere dei cittadini e delle categorie economiche, oltre che quelle dei gruppi consiliari.

2013-08-16 18.49.41small“Al termine del periodo estivo, fra pochi giorni, sarebbe stata mia intenzione ridurre il divieto di transito ai velocipedi ai soli giorni di maggior congestionamento, il giovedì e il sabato: purtroppo questo non sarà possibile a causa del provvedimento di sospensione ottenuto da chi ha ricorso al Ministero.

“Resta, tuttavia, la mia convinzione che la Piazza del Mercato sia una zona da restituire interamente alla circolazione dei soli pedoni, e questa indicazione potrà essere raccolta e gestita al meglio nel nuovo piano per la mobilità.”

(Visitato 65 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-09-2013 20:15