VIAREGGIO. Un successo a costo zero. Il dirigente ai servizi sociali Giulio Marlia nonché curatore della rassegna il cinema e oltre sottolinea, dati alla mano, come si possano organizzare eventi di successo senza un aggravio di costi per l’amministrazione comunale considerando che anche “la promozione e l’ufficio stampa della rassegna sono stati realizzati, a costo zero, dall’ufficio spettacolo del comune”.

Un successo, quello de “Il cinema e oltre” confermato anche dai 280 spettatori che il 24 settembre scorso hanno partecipato al primo appuntamento de “Il cinema e oltre – I classici restaurati in sala” con la proiezione, in 3D, di “Delitto perfetto” di Alfred Hitchcock.

Una presenza che ha fatto di Viareggio, a pari merito con Bologna la città, tra le 20 partecipanti in tutta Italia, che ha registrato il maggior numero di presenze alla medesima proiezione.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cinema giulio marlia il cinema e oltre rassegna viareggio

ultimo aggiornamento: 02-10-2013


Sicurezza, vertice tra Prefettura e i Comuni della Versilia

Successo per il concerto del Festival Puccini a Montecarlo. Tra gli ospiti Remo Girone e l’ex Gf Patrick