CAMAIORE. Nel giorno della presentazione del nuovo assessore in quota Sel a Camaiore, il sindaco Alessandro Del Dotto ha comunicato anche un altro cambio in giunta. Si spoglierà infatti delle delega alla polizia municipale, fino ad ora in mano al primo cittadino, per assegnarla ad Andrea Carrara, della Federazione della Sinistra, già assessore al sociale.

“Ci vuole un assessore che se ne occupi 24 ore al giorno – ha sottolineato Del Dotto – e Carrara ha dimostrato sul campo l’impegno che mette nel svolgere il suo lavoro”. La scelta è stata sottolineata con entusiasmo anche dallo stesso comandante della Municipale Carlo Palmerini.

In mano al sindaco restano le delega al personale, cultura, politiche versiliesi, sportello unico, affari legali, investimenti strategici. Un passo significativo anche questa conferma di Carrara che, in fase di costituzione della giunta comunale, era diventato motivo di attrito tra il partito e il sindaco: anche in questo caso, come per Sel, i rapporti sembrano essere rientrati nella normalità della vita amministrativa.

(Visitato 48 volte, 1 visite oggi)

Tambini, ex volto di Canale 39: “Che senso ha la mozione in consiglio comunale su ReteVersilia?”

Turismo, in Toscana i campeggi resistono alla crisi: aumentano gli stranieri, calano gli italiani