LUCCA. Si è aperto questo pomeriggio, presso il Polo Tecnologico lucchese il convegno “La rete a banda larga in fibra ottica per i distretti cartario e lapideo della provincia di Lucca“.

L’appuntamento, organizzato durante la giornata inaugurale del Miac, ha avuto l’obiettivo di illustrare alle categorie economiche, ai Comuni e alle imprese interessate le caratteristiche del piano della banda larga in fibra ottica.

“Con questo importante progetto da 13 milioni di euro complessivi, che segue quelli fatti per superare il digital divide di primo e secondo livello”, ha dichiarato il presidente della Provincia Stefano Baccelli. “Abbiamo steso 80 km di cavidotti per dare la possibilità a circa mille aziende in 12 comuni del territorio di sfruttare le opportunità offerte dalla connessione ad alta e altissima velocità, un intervento strategico per la competitività delle imprese.”

(Visitato 12 volte, 1 visite oggi)
TAG:
banda larga fibra ottica Provincia di Lucca Stefano Baccelli

ultimo aggiornamento: 16-10-2013


Profughi di Lampedusa: almeno 29 persone ospitate in Provincia di Lucca

Via Francigena, percorso attrezzato e pronto già per la Pasqua 2014