VIAREGGIO. Una vittoria non larghissima nel punteggio, ma sufficiente per tornare sulla linea di galleggiamento dopo il passo falso di Breganze. Nel 6-2 che il Cgc rifila al Matera al PalaBarsacchi c’è il marchio, soprattutto, di Davide Motaran, autore di una tripletta. Montivero (doppietta di rigore) e Mirko Bertolucci completano l’opera in una serata di magra per gli ospiti.

La partenza dei bianconeri è positiva, ma non proprio scoppiettante. Il gol che sblocca la partita Motaran lo segna a metà del primo tempo, poi Montivero trova gloria personale al 22′. All’intervallo il Cgc ci va sul 2-0, un vantaggio rassicurante in considerazione della scarsa consistenza offensiva del Matera.

Più divertente la ripresa, con Pappapietro che in avvio regala qualche brivido ai tifosi del Centro, tranquillizzati da un altro rigore di Montivero e dal secondo sigillo di Motaran. Lo stesso Pappapietro prova a tenere in partita gli ospiti, ma Mirko Bertolucci e di nuovo Motaran fissano il punteggio sul 6-2, regalando al Cgc la prima vittoria in campionato.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)
TAG:
CGC Viareggio hockey su pista matera

ultimo aggiornamento: 19-10-2013


Terza Categoria, il Piano di Mommio conserva il primato

Il Trissino resiste solo un tempo, super Cancela regala all’Alimac il primato in solitudine