Chiude in bellezza Docartoon - Arte, Cultura Versiliatoday.it

Chiude in bellezza Docartoon

PIETRASANTA.  Qualità è l’emblema della 3° edizione di DOCartoon che domenica sera si è chiusa al MUSA tra proiezioni cult e anteprime nazionali. I primi commenti a caldo del direttore artistico confermano che DOCartoon è una macchina dalle forti potenzialità, molte ancora da esplorare: “Siamo partiti con l’organizzazione un po’ in ritardo  – spiega Thomas Martinelli – ma siamo riusciti a proporre un programma davvero interessante. Prova ne è stata la copertura mediatica a livello locale e nazionale. Tutti gli ospiti sono rimasti soddisfatti del festival e della città di Pietrasanta”. E che qualità ci sia stata è dimostrato anche dal fatto che la manifestazione si “gemellerà” con Europacinema. “Un primo risultato entusiasmante – spiega ancora Martinelli – è che nascerà DOCartoon incontra Europacinema: il 21 e 22 novembre, al teatro Jenco di Viareggio, incontri e proiezioni per elementari e medie il mattino, per un pubblico vasto il pomeriggio. Un primo, importante passo verso quella rete culturale versiliese di cui tanto si parla”.

L’edizione 2013  ha visto protagoniste, tra le tante, le opere di Riccardo Mannelli, Gaia Bracco, Monty Python, Fulvio Wetzel, Sergio Basso, Jeff Chiba Stens, Laurent Boileau e Jung Henin.

Si ricorda che il festival del documentario animato e del fumetto non-fiction, è ideato e diretto da Thomas Martinelli, patrocinato dal Comune di Pietrasanta e con la collaborazione di Paola Raffo Arte Contemporanea, Pietrasanta Sviluppo, Arci Versilia, UniCoop Tirreno, ASIFA Italia, Q-Press, Bonelli Editore.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 21-10-2013 17:15