VIAREGGIO. Una petizione da presentare al Sindaco Betti con il duplice obiettivo di ottenere il rimborso dell’Iva, ingiustamente addebitata da parte della Viareggio Patrimonio srl, dalla cartella T.I.A. (spazzatura) negli anni 2009/2012 e la non collocazione dell’Asse di penetrazione lato Sud dello Stadio.

L’iniziativa, alla quale possono partecipare tutti i cittadini del Comune di Viareggio, è stata promossa da Michele Silvio Grifasi  che invita i viareggini a dare il proprio assenso alla petizione.

“Il rimborso dell’Iva – si legge nel testo dell’istanza – corrisponde a una  cifra ammontante ad oltre €. 400,00, tutt’oggi non rimborsata anche se confermata dalla Cassazione. L’asse di penetrazione, invece, poiché procurerebbe un danno irreparabile sia per l’abbattimento di oltre 68 pini “sani”, sia con il suo passaggio a ridosso dello Stadio che andrebbe a scaturire la non idoneità della sua “funzione” non essendoci più motivo di esistere; imponendo in tal modo la cementificazione sia in Zona Bicchio con la Cittadella dello Sport, sia con ulteriore cementificazione presso la stessa Zona dello Stadio dei Pini; Le problematiche della Città ritengo siano Locali e non Zonali; non è accettabile da parte mia il principio di cedere la “Tutela Ambientale” agli appetiti imprenditoriali nè tanto meno da parte di tutti i Cittadini”.

Queste le modalità per aderire alla petizione:

1)-Cliccando al Link: http://www.change.org/it/petizioni/rimborso-iva-sottratta-dalla-t-i-a-anni-2009-2012-no-all-asse-di-penetrazione-a-sud-dello-stadio?share_id=McsMFbLQWS&utm_campaign=signature_receipt&utm_medium=email&utm_source=share_petition     (email certificata);

2)-Invitando Vostri conoscenti a raggiungere in internet  il dominio www.bancadiviareggio.it, da dove potrete collegarvi al Link della Petizione Pololare e dare il proprio assenso (email certificata);

In alternativa è possibile:

– Copiare il testo del Word allegato ed inoltrarlo via emai agli indirizzi [email protected], [email protected], [email protected], [email protected],

– Stampare (in duplice copia) l’allegato PDF e consegnarlo ad un vostro conoscente il quale, dopo averlo compilato e firmato, potrà direttamente consegnarlo all’Ufficio Protocollo del Comune di Viareggio.

 

 

(Visitato 71 volte, 1 visite oggi)
TAG:
asse di penetrazione iva patrimonio petizione popolare tia viareggio

ultimo aggiornamento: 01-11-2013


L’assessore Servetti: “Grazie a quanti mi hanno manifestato vicinanza e solidarietà”

Festa dell’unità nazionale e delle forze armate, il programma delle celebrazioni a Viareggio