MASSAROSA. Si è tolto la vita nella sua abitazione di via Roma, a Massarosa. Autore del tragico gesto un ragazzo di ventitre anni, che questa mattina (8 novembre) si è sparato un colpo di fucile. Quando l’ambulanza del 118 è giunta sul posto, il giovane era già privo di vita. Indaga la Polizia.

Il ragazzo aveva mandato un messaggio alla sua ragazza per informarla delle sue intenzioni. È stata lei che ha avvertito la madre del giovane, che si è precipitata a casa: ma è arrivata purtroppo tardi. Non si capisce il motivo del suo gesto. La famiglia era originaria di Camaiore, e il fucile era del patrigno.

(Visitato 205 volte, 1 visite oggi)
TAG:
polizia suicidio via roma

ultimo aggiornamento: 08-11-2013


Uccide il cane del nipote con un calcio all’addome

L’allarme dei sindacati: “Bussola ancora chiusa, che ne sarà dei 15 dipendenti?”