CAMAIORE. Resteranno aperti fino alla fine dell’anno, poi giù le saracinesche, per sempre. Chiudono in via di Mezzo a Camiaore sia Walter Confezioni che Zazù abbigliamento. In parte colpa della crisi. Ma non solo.

In pochi a Camaiore non conoscono Walter Confezioni, all’angolo tra via di Mezzo e la piazza del Comune, per 60 anni leader per gli abiti da cerimonia. Oggi la famiglia non ha più intenzione di portare avanti l’avventura avviata decenni fa: chiude la parte degli abiti, e resterà aperta solo la vicina attività di arredo casa.

Chiude  anche il negozio Zazù abbigliamento, poco più avanti in via di via Vittorio Emanuele (verso piazza XXIX Maggio). “Non ce la facciamo più ad andare avanti – dice la titolare – specie perché la mentalità dei commercianti e dei cittadini è ancora quella degli anni ’50. L’amministrazione non aiuta. Sono 3 anni che sono qui e 3 anni che mi batto per avere quei due fondi vuoti che ho davanti, che fanno pietà a vedersi. Mi continuano a dire che non ci possono fare niente. Mi domando: come mai a Lido non se ne vedono di scempi simili? Mi sono data da fare, ero parte del consiglio del CCN. Ma quando, d’estate, sento un commerciante dire che la domenica preferisce andare al mare che restare aperto… mi sono resa conto che è come combattere contro i mulini a vento”. Anche per Zazù, tra tanta evidente amarezza, liquidazione totale fino a fine dicembre.

La commerciante però tocca un tema caldo e caro ai commercianti del centro storico di Camaiore: tutti quei fondi che restano sfitti per tutto l’anno e che vengono aperti solo in occasione di eventi particolari e particolare afflusso di gente (Ognissanti, ad esempio).  Una scelta legittima dei proprietari (o di chi gestisce quei fondi) che preferiscono affittare solo per pochi giorni l’anno, ma una scelta che secondo molti commercianti  penalizza chi resta aperto tutto l’anno e deve convivere con il negozio affianco tappezzato di fogli di giornali neanche fossimo in un paese del terzo mondo.

(Visitato 666 volte, 1 visite oggi)

Mungai al ballottaggio con Sisto Dati. Lo dice il sondaggio del bar Chiara

Al via in Via Osterietta a Pietrasanta il corso base di pasticceria dolce e salata