Mungai porta il comitato anti-Tares dal Prefetto - Comune Massarosa, COMUNI, Cronaca, Cronaca Massarosa, Politica, Politica Massarosa, Top news Versiliatoday.it

Mungai porta il comitato anti-Tares dal Prefetto

 MASSAROSA. Come concordato durante la manifestazione di sabato 9 novembre, il sindaco domani (sabato 16 novembre) riceverà la commissione di lavoro per valutare la situazione TARES in ogni suo aspetto. Martedì pomeriggio, inoltre, il sindaco sarà ricevuto dal Prefetto di Lucca insieme ai rappresentanti dei cittadini, per manifestare il forte disagio di fronte ad una situazione economica così pesante e ad una tassazione in alcuni casi insostenibile.

 “Domani – spiega Mungai – incontrerò i cittadini che sono stati delegati dal Comitato (Fabrizio Francesconi, Pietro Cima, Francesca Della Spora, Viviana Simi e Sergio Massai) e i membri o loro delegati della commissione bilancio, per verificare la possibilità di riduzione dell’ultima rata della Tares, specialmente per quelle famiglie che sono state colpite più duramente dagli aumenti. Il mio auspicio è che con l’aiuto di tutti si riesca a mettere a punto provvedimenti in grado di dare effettivo sollievo ai cittadini. Ricordo – prosegue Mungai – che abbiamo costituito un fondo dal quale attingeremo per soddisfare le domande di esenzione o riduzione, che possono essere presentate fino al 31 dicembre nei seguenti casi: Esenzione totale per pensionati che vivono soli con Isee fino a € 11.516 o riduzione del 30% per pensionati che vivono soli con Isee fino a € 19.460. Esenzione totale per pensionati che non vivono soli, dipendenti parasubordinati, disoccupati, beneficiari di ammortizzatori sociali (cassaintegrati) con Isee fino a € 8.801. Per gli stessi soggetti con Isee fino a € 12.382 sono previste riduzioni in base ai componenti il nucleo familiare”.

(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-11-2013 10:55