SERAVEZZA. “Rimaniamo sorpresi e stupiti nel vedere questo logo apposto all’ingresso della piscina comunale di Seravezza. Non sapevamo che il nostro Comune fosse sponsorizzato da una nota casa automobilistica francese (vista la somiglianza dei loghi) nè eravamo a conoscenza che lo stemma del Comune fosse stato modificato”.

Lo scrive, non certo senza ironia, Gianluca Pajatto, consigliere comunale a Seravezza per il gruppo “Lista Monaco”, che fa notare la somiglianza tra i logo apparso all’ingresso della piscina comunale e quello della Peugeot. “Siamo curiosi di sapere – conclude Pajatto – perché l’amministrazione lo abbia autorizzato, consentendo l’apposizione di un simbolo del tutto estraneo alla nostra comunità”.

(Visitato 55 volte, 1 visite oggi)
TAG:
gianluca pajatto seravezza

ultimo aggiornamento: 04-01-2014


Arginvecchio, generatori per i fari e tettoie montate per contrastare la pioggia

Controlli a tappeto in Versilia per le festività natalizie