VIAREGGIO. Polline, propoli e miele contro l’influenza. Eh sì! Sono proprio questi tre semplici prodotti naturali a combattere al meglio i mali della stagione fredda che costringono al letto ogni anno milioni di italiani. “Insieme ad uno stile di vita sano ed ad una alimentazione equilibrata, ricca di frutta e di verdure” sottolinea Alfredo Vallini apicoltore di Cia Versilia e responsabile dell’azienda ‘la fabbrica del miele’ “per affrontare l’influenza in arrivo il consiglio è di assumere regolarmente i prodotti che le Api ci offrono: polline, propoli e miele che aiutano ad avere un sistema immunitario attivo e potente”. Il polline mantiene il nostro corpo in ottima forma, fornendogli tutti i nutrienti indispensabili, compresi quelli che alimentazioni carenti o errate non forniscono, l’assunzione regolare della propoli mantiene invece sempre attivo e vigile il sistema immunitario, oltre a svolgere un’efficace azione antisettica ed antibiotica a livello locale (gola, bocca, gengive), il miele, infine, ha numerosissimi effetti benefici sull’organismo, tra i quali quello espettorante, fluidificante e sedativo della tosse. Inoltre, grazie all’altissima digeribilità, è un ottimo vettore per qualunque elemento si voglia veicolare nell’organismo. “Se il polline, la propoli ed il miele” aggiungono dalla Cia “sono importanti contro i raffreddamenti di stagione, sono anche un toccasana quando ci sentiamo semplicemente un po’ giù o provati fisicamente ed intellettualmente da particolari situazioni ed impegni”.

(Visitato 99 volte, 1 visite oggi)
TAG:
influenza miele viareggio

ultimo aggiornamento: 13-01-2014


Spari contro l’agenzia delle entrate, Cgil: “Preoccupati per i lavoratori”

Spelta: “In passato il Rally finanziato coi buchi della Pluriservizi”