MASSAROSA. L’enogastronomia toscana, con i suoi cuochi e i suoi prodotti, animeranno il ‘dopo festival’ nella serata piu’ clou, quella della finale. E’ quanto annunciato oggi dall’assessore toscano al turismo Cristina Scaletti insieme a insieme a Vincenzo Russolillo, patron di Grandi Eventi, la societa’ che organizza da otto anni Casa Sanremo, ovvero l’area dell’ospitalita’ ufficiale del Festival della canzone italiana.

Protagonista del ‘dopo serata’ sara’ Vetrina Toscana, il progetto di promozione dei prodotti e delle realta’ culinarie piu’ tipiche voluto da Regione e Unioncamere, che portera’ a Sanremo tre cuochi tra i piu’ rappresentativi del territorio toscano, e i Consorzi di tutela dei prodotti Dop e Igp. ‘

‘Siamo contenti di partecipare a questo evento che valorizza Vetrina Toscana – ha sottolineato Scaletti – quindi la nostra cultura e le nostre tradizioni, nella importante e popolare cornice di Sanremo. Un grande risultato senza alcun costo per la Regione, voglio sottolineare, che e’ stato raggiunto grazie al lavoro di collaborazione che sta crescendo sempre piu’ in Vetrina Toscana fra il mondo del commercio, della produzione e quello della cultura”.

Il programma prevede nel pomeriggio del 22, giornata finale del festival, un cooking show di cui saranno protagonisti gli chef Claudio Vicenzo del ristorante La limonaia (Prato), Luca Cai dell’Osteria Tripperia il Magazzino (Firenze) e Franco Mariani del ristorante Nara di Massarosa (Lucca) e presidente dell’Unione regionale dei cuochi toscani. Gli stessi chef, utilizzando i prodotti dei Consorzi, prepareranno una cena, tipicamente toscana, ma con una vena innovativa.

“Abbiamo appreso con estremo orgoglio e soddisfazione la notizia – scrivono il sindaco Franco Mungai e l’assessore alle attività produttive Federico Pierucci- che rappresenta un giusto riconoscimento ad un cuoco che ha sempre fatto della professionalità e del rispetto per la tradizione un punto di forza della sua attività e che ha, innumerevoli volte, collaborato alle iniziative promosse dall’amministrazione garantendone la perfetta riuscita.

(Visitato 270 volte, 1 visite oggi)

Poteri forti a Viareggio: la vignetta di Alla Fóa

Sei prestigiose testate giornalistiche cinesi visitano i cantieri navali in Versilia