MASSAROSA. Continua il momento d’oro per l’atleta di Massarosa Jessica Lattanzi, la delfinista che sta dominando a livello nazionale giovanile tutte e tre le distanze del delfino ovvero i 50-100 e 200 metri.

“La giovane nuotatrice – comunica la società – in forza ormai da tre stagioni al Circolo Nuoto Lucca ,dopo la vittoria in Ucraina con la nazionale giovanile nei 100 farfalla si pone obiettivi ancora più grandi ovvero a livello assoluto come ha dimostrato il secondo posto nei 200 farfalla ottenuto al trofeo internazionale di San Marino svoltosi a gennaio contro atlete della nazionale assoluta e più grandi di lei anche di quasi 10 anni.Bene anche l’altra atleta di Massarosa nonché compagna di squadra della Lattanzi, Michela Paganelli che dopo due stagioni difficoltose ha ritrovato i suoi migliori riscontri cronometrici ed è tornata al primo poso nelle classifiche nazionali nei 100 e 200 rana classe ’96”.

“Risultati ottenuti – sottolinea l’allenatrice – anche grazie alla società che si sobbarca numerose spese per permettere alle atlete di svolgere tre volte a settimana allenamenti in vasca da 50 metri (in tutta la provincia di Lucca e in tutta la Versilia non esistono vasche olimpioniche) a Livorno e all’impegno del comune di Massarosa e dell’assessore allo sport Mariano Donati che hanno fatto in modo che le atlete possano allenarsi due volte a settimana nella piscina comunale di Massarosa per evitare loro ulteriori viaggi lontano da casa”.

(Visitato 145 volte, 1 visite oggi)
TAG:
jessica lattanzi massarosa michela paganelli nuoto piscina

ultimo aggiornamento: 13-02-2014


Esperia Viareggio, gli impegni del settore giovanile nel week-end

Viareggio Cup, Palermo a valanga sul Verona. Sarà semifinale tra Fiorentina e Milan