Ceccarelli: "Indimenticabile l'esordio col Viareggio" - Calcio, Sport, Viareggio Versiliatoday.it

Ceccarelli: “Indimenticabile l’esordio col Viareggio”

dal nostro inviato

FROSINONE. Matteini, Romeo e Benedetti. Tutti fuori in un colpo solo. E Cristiano Lucarelli si ritrova con l’attacco ai minimi termini. Decide di convocare Marco Ceccarelli, punta esterna (classe ’97) degli Allievi. Il Viareggio, sotto 2-1, è alla disperata ricerca del gol del pari. A quattro minuti dal termine, consapevole che ormai non c’è più niente da perdere, butta nella mischia il giovanissimo Marco. Per lui una giornata da ricordare: “Ero teso anche solo stando seduto in panchina – racconta – poi il mister mi ha fatto entrare. Un’emozione grandissima, anche perché non mi ero neppure scaldato”.

Ceccarelli, massese di nascita, è cresciuto nel Romagnano, per poi vestire le maglie di Fiorentina e Spezia, prima di approdare al Viareggio. Ritrovarsi di colpo a giocare con un campione come Vannucchi non è una fortuna che capita a tutti: “Fa impressione pensare di essere compagno di squadra di un campione del genere”.

G.N.

(Visitato 152 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-02-2014 18:26