Marongiu: "Usciamo a testa alta" - Calcio, Sport, Viareggio Versiliatoday.it

Marongiu: “Usciamo a testa alta”

dal nostro inviato

FROSINONE. Da partente praticamente certo, già con le valigie in mano, a titolare. Luca Marongiu, dalla percussione che diede il là al gol di Vannucchi a Pisa, da corpo estraneo è diventato pedina utile nello scacchiere di Lucarelli. Impiegato a Frosinone come esterno nel 3-5-2 ha ben figurato sia in copertura, sia in fase offensiva: “Sono contento per la prova sia mia che della squadra, io a Viareggio sto bene e spero di continuare a ritagliarmi il mio spazio”.

Una sconfitta severa ed ingiusta, per quanto fatto vedere dalle zebre al “Matusa: “Usciamo a testa alta, anche se meritavamo almeno un pari. Loro cambiavano spesso modulo per provare a metterci in difficoltà. Perdere così è davvero un peccato”.

G.N.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-02-2014 18:45